Wedding Vegan Day
a Milano
Domenica 21 Febbraio

X

Leggi tutto

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

L’abito Africa Style sostiene il progetto Donne per le Donne :


Il progetto Donne per le Donne, ideato e gestito da Prisca Ojok Auma tra Bassano del grappa e l’Uganda, affonda le sue radici nelle drammatiche esperienze di vita vissute dalle donne nel nord dell’Uganda durante la ventennale guerra civile terminata nel 2008: violenze ed abusi dei quali molte portano ancora il segno nell’anima e nel corpo.

Prisca, dopo dieci anni di attività e costante presenza a fianco di queste donne, decide per la svolta guidandole verso il riscatto morale e l’emancipazione economica, investendo sulle innate potenzialità artistiche ed imprenditoriali della donna africana: una collaborazione tra l’universo femminile della piccola imprenditoria della moda ugandese e di quella italiana.

L’abito da sposa Africa Style costituisce un esempio concreto di sinergia e fusione di mani e spiriti tra due culture e due arti: quella della tessitura, pittura e stampa artigianale Ugandese, con lo stile e la tradizione sartoriale Italiana.

Follemente Sposa ha scelto un tessuto Batik di eccezionale bellezza da trasformare in un corsetto per un abito da sposa che parli di arte, di colore, di Africa. Una parte del ricavato dalla vendita dell’abito Africa Style andrà a sostenere il progetto Donne per le Donne.

(vedi photogallery)

abito da sposa african style